Pasqua Ischia

il mare, le terme e tutta la bellezza di Ischia

Pasqua Ischia, una vacanza meritata

Pasqua a Ischia generalmente segna l’inizio della stagione turistica. La stagione dei week end, quella delle settimane alle terme o quella di primi tuffi a mare.

L’isola d’Ischia a Pasqua registra sempre il tutto esaurito, per questo consigliamo di prenotare in anticipo per usufruire delle offerte migliori.

Pasqua Ischia: Cosa vedere e cosa fare

A Pasqua Ischia ha un clima piacevole, le giornate soleggiate regalano le prime tintarelle ed i Parchi Termali sono pronti ad accogliere gli amanti del relax e del benessere.

Un tuffo in mare

Pasqua Ischia rappresenta per molti il “primo bagno dell’anno”. Le temperature sono gradevoli e rendono piacevole un tuffo nel mare blu dell’Isola d’Ischia.

Potreste approfittare della vostra permanenza ad Ischia per godervi una giornata sulla Spiaggia dei Maronti. Con i suoi 3 km di larghezza quella dei Maronti è la spiaggia più grande dell’isola. Inoltre è ricca di ristorantini che accontentano anche i palati più esigenti.

Per gli amanti del sole, anche la Spiaggia di Citara offre la possibilità di godersi una bella giornata di mare. Vi consigliamo di rimanere in spiaggia fino a tardi per non perdervi uno spettacolo che rimarrà impresso nei vostri ricordi più belli: Il tramonto

Per vedere tutte Spiagge di Ischia e le informazioni utili potete cliccare qui.

I Parchi Termali

Trascorrere una giornata in uno dei Parchi termali di Ischia durante le vacanze di Pasqua e l’ideale sia per gli amanti del relax che per quelli della tintarella.

Potreste scegliere i Giardini Poseidon, il parco termale più grande dell’isola, che oltre alle 20 piscine termali di varia temperatura, offre ai propri ospiti un lido privato ed attrezzato per

Non da meno il Parco Termale Negombo, anch’esso immerso nel verde e dotato di lido privato.

In alternativa potreste scegliere il Parco Termale Castiglione, dove anche qui oltre a tutto il potere dell’acqua termale

Per vedere tutti i Parchi Termali le informazioni utili potete cliccare qui.

Una visita alle bellezze di Ischia

Pasqua è uno dei periodi migliori per visitare le bellezza di Ischia. Non può mancare una visita al Castello Aragonese, simbolo dell’intera isola, passeggiando nell’antico borgo di Ischia Ponte. Tra i borghi più belli dell’isola quello di Sant’Angelo è sicuramente quello più elegante e ricco di fascino.

Potreste anche prendere in considerazione una visita in uno dei tanti Musei come il Museo di Pithecusae che custodisce la famosa Coppa di Nestore.

Oppure potreste visitare uno dei meravigliosi giardini botanici come i Giardini La Mortella o i Giardini Ravino.

Per vedere tutti i luoghi da visitare di Ischia e le informazioni utili potete cliccare qui.

Giro dell’isola via mare

Il giro dell’Isola via mare è una delle escursioni più amate dai numerosi turisti che ogni anno scelgono Ischia per trascorrere le vacanze di Pasqua a Ischia.

Il giro dell’isola con la motonave vi permetterà di scoprire Ischia da un’altro punto di vista e dal suo elemento principale: Il Mare

Pasqua Ischia: cucina

Una vacanza a Ischia durante questo periodo vi darà anche la possibilità di assaporare i piatti caratteristici della tradizione Pasquale.

Il Casatiello

Il Casatiello è una torta salata caratteristica della tradizione Napoletana e della Pasqua. La lenta lievitazione lo rende morbido e la cottura in forno fragrante mentre la farcitura composta da ingredienti come salumi, lardo e formaggio lo rendono sostanzioso e dal sapore spiccato.

La Pastiera

La pastiera, dolce tradizionale napoletano, è sicuramente il dolce principe della Pasqua a Ischia. Si tratta una torta dorata, croccante nella parte esterna di pasta frolla e morbida nel suo ripieno di ricotta, frutta candita, zucchero, uova e grano bollito nel latte.

Da assaggiare assolutamente!

Ischia, tutto quello che ti serve scopri qualcosa di bello!